Samantha Vichi

Samantha Vichi nasce a Orbetello il 21 Ottobre 1988 ma ha vissuto a Siena, dove si è diplomata presso l’istituto d’Arte Duccio di Buoninsegna.

Nel 2009 si trasferisce a Bologna dove, nell’Ottobre del 2013, consegue il diploma in Grafica d’Arte presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna con il massimo dei voti.

Il suo lavoro artistico si basa principalmente sulla rivisitazione della tecnica xilografica, spogliandola del tecnicismo classico che la grafica richiede ed adattandola ad un proprio linguaggio personale.

Pittura, collage e xilografia collaborano insieme all’interno di opere che mostrano la visione di un mondo intimo e personale capace di tramandare emozioni dirette nel fruitore.

All’interno della sua ricerca tecnica si vede un percorso di più anni durante il quale Samantha ha maturato una visione nuova e contemporanea della tecnica xilografica.

Supporti cartacei, creati tramite l’assemblaggio di più pezzi di carta colorati con acrilico e orzo, fanno da sfondo a stampe realizzate con colori ad olio ed inchiostri uscendo dagli stilemi grafici tradizionali. Infatti, le stampe appaiono sfumate come se la matrice fosse stata dipinta a colpi di rullo e in maniera non uniforme, effetto creato anche grazie al modo “inusuale” che Samantha usa per stampare.

Possiamo letteralmente e fisicamente affermare che Samantha stampa con i piedi; la matrice inchiostrata sul pavimento e lei sopra di essa cammina, preme e danza creando l’effetto pittorico desiderato.

Tutti questi elementi, l’inusuale tecnica di stampa, l’uso del collage e l’avvalersi di una resa pittorica parlano di come si può rendere la duplicità di una stampa sempre differente e quindi capace di mutare, concetto base all’interno del lavoro dell’artista.

Quest’insieme di tecniche offre l’opportunità di poter aggiungere o togliere elementi all’interno dell’opera che non vuole rimanere statica e che può quindi essere modificata in un futuro.

Opere, quindi, con la capacità di evolversi e mutare come muta e si evolve la vita stessa.

Samantha ha  lavorando ad un’opera scenografica per Cadaveri Squisiti nello spettacolo "Panopticon Maldoror"

 988342 588185277895480 1518765771 n1424553 587940844586590 1068149442 n1450287 587940884586586 649346212 n 11459956 587941917919816 2063875900 n1554619 622599571120717 1042846516 nsplatTube di Falloppio

 

 

Vuoi saperne di piùContattaci!

CONTATTI

CADAVERI SQUISITI

PARLACI

Offcanvas

Cadaveri Squisiti